365 alle 5  Radicofani, provincia di Siena, primo gennaio 2018: il sole è tramontato oltre la collina e le nuvole si spargono nel cielo ancora azzurro. E’ il primo giorno dell’anno, la prima fotografia di un progetto di 365; alle cinque della sera, l’ora del tè e di Garcia Lorca, o più semplicemente un attimo nella vita quotidiana. “365 alle 5” è iniziato come un divertimento, è diventato una scommessa, si è trasformato in un progetto: le immagini, realizzate con una macchina fotografica compatta per accentuare il taglio “minimalista”, si sono progressivamente raffinate e cadenzate in diverse tematiche: la natura, l’architettura, le opere d’arte, murales e graffiti, la bellezza di Firenze. Tutte le fotografie hanno uno sviluppo orizzontale, e questo permette una visione omogenea e rende possibili le combinazioni. Levanto, in Liguria, 31 dicembre: il percorso si chiude davanti all’ultimo tramonto; ancora nuvole che si spargono in cielo, e il mare fino all’orizzonte.